il network

Sabato 10 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


LEGAMBIENTE

Smog, Cremona al 15esimo posto in Italia

Sotto il Torrazzo si respira un'aria tra le peggiori del Paese: gli sforamenti nel valore delle Pm10 sono comunque diminuiti rispetto al 2012

smog

CREMONA - Smog oltre i livelli consentiti in 43 delle 91 città monitorate nel 2013 da Legambiente, nell’ambito della tradizionale campagna ‘Treno Verde’, giunta alla sua 26esima edizione. E nell’elenco dei capoluoghi oppressi dalla mal’aria, non manca ovviamente Cremona: con i suoi 72 sforamenti, contro il limite massimo di 35 tollerato dall’Unione Europea, si colloca al 15esimo posto, a pari merito con Lodi, appena dopo Venezia (14esima con 74 superamenti della soglia stabilita a 50 microgrammi al metro cubo per quanto riguarda il parametro Pm10) e appena prima di Treviso (70) e Bergamo (69). Maglia nera Torino, con 126 giorni su 365 da mascherina, seguito a ruota da Napoli (120) e Frosinone (112). In Lombardia, più inquinate di Cremona (che pure ha migliorato rispetto al 2012) risultano Milano (81 superamenti), Brescia (80), Monza e Pavia (entrambe 76). 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

 

11 Febbraio 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000