il network

Sabato 03 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


SORESINA

Rubavano acqua, luce e gas
con allacci illegali

Denunciati nove stranieri: sei romeni e tre egiziani. Ma si teme che il fenomeno sia molto più diffuso

Rubavano acqua, luce e gas
con allacci illegali

SORESINA - I carabinieri della stazione di Soresina nella serata di ieri hanno denunciato in stato di libertà alla procura della Repubblica di Cremona nove cittadini stranieri per furto continuato di energia elettrica, acqua e gas. Gli individui, sei romeni e tre egiziani residenti a Soresina in abitazioni collocate in diversi punti della città, con cavi ed allacciamenti artigianali si collegavano ai contatori delle società “Soresina rete e Impianti” e “Aspm Soresina Impianti” asportando e facendo uso di energia, gas ed acqua per quantitativi non precisati. Ieri l’intervento da parte dei carabinieri e dei tecnici per la riapposizione dei sigilli. I nove sono stati denunciati per furto aggravato e continuato. Nei prossimi giorni saranno eseguite nuove verifiche su altre abitazioni site nella città poiché si sospetta che il fenomeno possa essere ancora più ampio. 

08 Febbraio 2014

Commenti all'articolo

  • They

    2014/02/09 - 08:08

    Non è solo Soresina ma un po ovunque in Italia, gli stranieri sono mooolto più avvantaggiati degli italiani che di contro devono pensare solo a pagare tasse per mantenere delinquenti in galera.

    Rispondi

  • matteo

    2014/02/08 - 12:12

    io sono un soresinese molto ma molto deluso dagli stranieri che rubano anche queste cose e noi italiani paghiamo paghiamo , basta E' l'ora di mandarli via piazza pulita io sono disoccupato e se andremo avanti cosi io le bollette non le paghero' piu' .................gli stranieri non pagano non pagano niente vergogna Soresina -..........................................

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000