il network

Domenica 28 Maggio 2017

Altre notizie da questa sezione

Blog


VERSO LE AMMINISTRATIVE

Pd, linea dura dei renziani: "Fuori dalla lista chi ha già due legislature alle spalle"

Se il regolamento verrà rispettato solo 6 dei 13 consiglieri potranno ripresentarsi

Pd, linea dura dei renziani: "Fuori dalla lista chi ha già due legislature alle spalle"

CREMONA - Trovato, seppur indirettamente, in Gianluca Galimberti il candidato sindaco alle primarie del centrosinistra, il Pd ora comincia a discutere della formazione della lista: i nomi dei componenti dipenderanno dal nodo del 'doppio mandato'. Il regolamenti regionale dei democratici, infatti, stabilisce che i memebri delle assemblee consiliari non possono restare in carica più di due legislature. E l'ala renziana del partito punta i piedi affinché la regola venga rispettata. Se così fosse, solo 6 degli attuali 13 consiglieri comunali del Pd sarebbero presentabili: Elena Guerreschi, Annamaria Abbate, Daniele Bonali, Giovanni Gagliardi, Alessandro Corradi e Roberto Poli. A farsi da parte, invece, dovrebbero essere Maura Ruggeri, Caterina Ruggeri, Alessia Manfredini, Gianfranco Berneri, Daniele Burgazzi, Mauro Fanti e Daniele Soregaroli.

03 Febbraio 2014

Commenti all'articolo

  • germana

    2014/02/03 - 19:07

    Guerreschi, Abbate, Bonali, Gagliardi, Corradi, Poli CHI ? liste bloccate a livello nazionale, regolamenti bloccanti a livello locale.....non se ne può più di cambiali in bianco ...e non se ne può più dell'equazione "nuovo è migliore". Qualche argomento più di sostanza ?

    Rispondi

  • arcelli

    2014/02/03 - 16:04

    finalmente un po' di pulizia nell'iper casta del PD cremonese dove si contano fidanzate,mogli,amanti,amici e chi più ne ha più ne metta.................Ricambiate quei soliti nomi che circolano oramai da anni.Basta!!!!!O perderete ancora anche alle amministrative

    Rispondi