il network

Venerdì 09 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


TEATRO

Ad Angela Cauzzi il premio "Danza & Danza"

Al sovrintende artistico del Ponchielli il riconoscimento per la programmazione

Ad Angela Cauzzi il premio "Danza & Danza"
CREMONA - La giuria del premio Danza & Danza composta dai critici della rivista Rossella Battisti, Valentina Bonelli, Elisabetta Ceron, Silvia Poletti, Domenico Rigotti, Ermanno Romanelli, Sergio Trombetta e presieduta da Maria Luisa Buzzi ha attribuito ad Angela Cauzzi il Premio Danza & Danza 2013 “programmatori” quale riconoscimento della trentennale attività artistica presso il Teatro Ponchielli e il territorio nazionale. Le motivazioni sono riportate sul numero della rivista di gennaio/febbraio 2014 (n.254) e sul sito www.danzaedanzaweb.com: "Anche se è una definizione impropria, piace chiamare Angela Cauzzi con l’appellativo giornalistico di ‘sovrintendente artistico’ che fu di un grande del teatro musicale italiano, Massimo Bogiankino. Progettare un percorso culturale importante per il proprio pubblico, insieme operando scelte amministrative virtuose, è stata sempre la caratteristica anche di questa manager, da trent’anni attiva al Teatro Ponchielli di Cremona e sul territorio lombardo. In particolar modo la sua attenzione per la danza l’ha portata a sostenere progetti che sono entrati nella storia della coreografia italiana: basti pensare al coraggioso Progetto Neoclassico di Marinella Guatterini dei primi anni ‘90. E ancora oggi la programmazione del Ponchielli è rigorosamente attenta a segnalare le diverse tendenze della danza di oggi, proponendo spesso nuove modalità e sostenendo le realtà emergenti della scena italiana e internazionale che il pubblico cremonese sa riconoscere e valutare".

03 Febbraio 2014

Commenti all'articolo

  • BORIS

    2014/02/04 - 21:09

    Premio più che meritatissimo per l'impegno e la competenza che traspare in tutte le programmazioni. Anche in tempi difficili e di "carestia" come questi è riuscita a darci bellissimi ed interessanti spettacoli. Complimenti ed avanti così con coraggio, noi abbonati la sosterremo sempre gabriele - brescia

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000