il network

Giovedì 08 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

L'eroina nel reggiseno

Spacciatrice 24enne arrestata con 30 grammi di sostanza: condannata a 32 mesi e 12mila euro di multa

L'eroina nel reggiseno

CREMONA - L'hanno fermata alle porte della città, mentre viaggiava in auto con un'altra giovane donna: quando è scattata la perquisizione sono spuntati, nascosti all'interno del reggiseno, 30 grammi di eroina. La ragazza - S.A., 24enne residente a Cremona, ma originaria del Trentino - è stata arrestata per spaccio di sostanza stupefacente. Gli uomini della Narcotici hanno formalizzato il provvedimento dopo aver effettuato ulteriori controlli all'interno dell'abitazione della giovane, dove hanno trovato bilancino, bustine per contenere le dosi e anche denaro, probabile provento dell'attività di spaccio. Processata per direttissima, la ragazza è stata condannata a 2 anni e o 8 mesi (il om ne aveva chiesti 6) e al pagamenti di una multa di 12mila euro.

Il blitz degli uomini della squadra mobile è scattato nell'ambito di una delle operazioni anti-droga predisposte sul territorio: l'amica dell'arrestata è stata trovata in possesso di una minima quantità di eroina ed è stata segnalata come assuntrice. La conferenza stampa in cui è stata diffusa la notizia è stata tenuta dal capo di gabinetto della questura Adele Belluso e dal sostituto commissario Gianbattista Bellomi.

30 Gennaio 2014

Commenti all'articolo

  • franco

    2014/01/30 - 14:02

    Anch'io avrei fatto ulteriori controlli, e molto accurati. Dobbiamo tenere alta la dignità della città delle 3 T.

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000