il network

Domenica 11 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


BASSA PIACENTINA

Caorso, ecco i nuovi autovelox: il limite è di 50 all'ora

Posizionati sulla strada provinciale Padana Inferiore (corsia direzione Cremona) e in via Primo Maggio (direzione Caorso arrivando da Polignano)

Caorso, ecco i nuovi autovelox: il limite è di 50 all'ora

Il velobox lungo la Padana Inferiore alle porte di Caorso

CAORSO - Sono state scoperte le due colonnine arancioni velobox, attualmente vuote, installate dal Comune per far rallentare i veicoli lungo la strada provinciale Padana Inferiore (corsia direzione Cremona) e in via Primo Maggio (direzione Caorso arrivando da Polignano) in tratti con limite dei 50 chilometri orari. Si tratta di un provvedimento adottato in seguito alla richieste dei residenti e a drammatici incidenti avvenuti anche di recente, tuttavian appena sono statitolti i sacchi neri che coprivano i totem fissi sono scattate le polemiche. 

Come funzionano. Di difficile catalogazione per il codice della strada, le colonnine velobox, meglio note come ‘speed-check’, sono oggetto di discussione da qualche anno. Anche se non ancora omologate dal ministero tali apparecchiature stanno proliferando in tutta Italia e il nodo cruciale sta nel fatto che l’autovelox non è sempre presente: non trattandosi di rilevazioni continuative, le normative da applicare sono le stesse degli autovelox mobili. E cioè: quando gli apparecchi rilevatori saranno presenti all’interno dei box dovranno essere presidiati dalla polizia municipale e le postazioni dovranno essere segnalate da apposita cartellonistica almeno 400 metri prima.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

 

27 Gennaio 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000