il network

Domenica 04 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Il calendario sexy di Sara in vendita in tabaccheria

La tabaccaia di via Manna - dopo i servizi sul sito, sul giornale, su Il Fatto quotidiano e in Tv a PiazzaPulita - attende l'esito della sua iniziativa

Il calendario sexy di Sara in vendita in tabaccheria

Il calendario di Sara Gerevini

CREMONA - Il calendario è pronto. I potenziali clienti di questa novità editoriale tutta cremonese sono tanti. Anche perché il lancio è stato a livello nazionale. Dopo i primi servizi su La Provincia sono arrivati gli articoli su Il Fatto quotidiano e l’intervento, lunedì sera, a Piazzapulita, il noto programma che va in onda su La 7 condotto da Corrado Formigli.

Sara Gerevini, la tabaccaia di via Ruggero Manna, ha rispettato le tappe e dal primo pomeriggio di martedì 4 febbraio il calendario si può comprare nel suo negozio, che si trova a due passi da piazza San Paolo. Gli scatti realizzati dal fotografo cremonese Daniele Oneta nelle location scelte da Sara (il negozio e l’officina dove viene messa a punto l’auto da rally usata da Sara, che ha la passione per i motori) non deludono le attese.

Sulla rete non sono mancate le polemiche sull’iniziativa di Sara e su come i media hanno seguito il progetto e il debutto del calendario. Sara ha rintuzzato a tono (come si può leggere qui sotto) a ogni spunto critico. E alla fine in tanti si sono schierati dalla sua parte. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

05 Febbraio 2014

Commenti all'articolo

  • sara

    2014/02/10 - 12:12

    Grazie a coloro che mi hanno "difeso" e hanno difeso la mia iniziativa. Stasera sarò alla 7 gold, a Funamboli per cercare di discutere il tema che ho voluto sollevare con la pubblicazione del calendario. Non so quanto potrò parlare o cosa potrò dire...cercherò di fare del mio meglio per far sentire la voce della gente che si è stufata della situazione generale italiana. Certo è che se stiamo sempre zitti ...di sicuro non cambia nulla.. E...per il sig o sig Arcelli , dico già da subito che non sono pagata per andare là, si sa mai che mi sollevi polemica pensandolo. Buona giornata a tutti.

    Rispondi

  • luca

    2014/02/09 - 15:03

    ....ridico quello che ho scritto su fb.... una persona puo' dissentire sul calendario o non ritenerti bella..ma quando le critiche sono sopra le righe o ottuse le persone che le fanno sono mediocri a prescindere dalla posizione sociale che possono avere.....SONO MEDIOCRI E FRUSTRATI..... e poi troppo facile senza farsi riconoscere....anche codardi.... CIAO SARA.....LUCA

    Rispondi

  • DANIELE

    2014/02/08 - 17:05

    Ho letto molti suoi post contro la Sig.Sara e da quello che emerge è soltanto una sua presa politica che nulla a che vedere con il calendario e il risultato finale. Come dichiarato dalla Sara lei lo ha fatto principalmente per dare uno scossone in una povera e dismessa cittadina dichiarando che è l'ennesima commerciante sommersa di tasse e dove (purtroppo) vive troppa gente come lei (sig.Marina) bigotta non democratica incivile e molto ignorante. Qui si doveva solo commentare civilmente una scelta e se criticarla si doveva fare costruttivamente . Lei non condivide le scelte di Sara? benissimo libertà di scelta ma non di giudizio e non di offese pretendendo a chissa chi di dare lezione Lei è maestrina di comunismo? bene lo studi e si rilegga bene la legge Scelba e i suoi articoli cosi forse la capirà e cerchi una volta per tutte di capire la diff tra fascista e nazista Lei predica male e razzola peggio . Ps: apra un post e discutiamo del comunismo. Brava Sara

    Rispondi

  • Lucazade

    2014/02/08 - 10:10

    il suo commento è il 'riassunto' dell'ignoranza,perchè sarei tanto curioso di vedere una sua foto,ah no! giusto, lei abbaglia con la sua bellezza tanto da criticare l'aspetto esteriore delle altre persone in questo caso di sara,dicendo inoltre che secondo lei è un cattivo esempio per i giovani!? wow! arrampichiamoci sugli specchi! 'tira in ballo' argomenti che non centrano nulla,ma solo insulti gratuiti e frasi che mi fanno capire la sua profonda invidia verso di lei.Forse non sa, ma per esprimere un'opinione contraria non è necessario epitetare una persona 'signorina dalle fattezze inguardabili...' ah no! lei può, perchè oltre ad insultare,è pure veggente,la prego ci illumini ancora con le sue teorie con il futuro delle altre persone e i suoi insulti,perchè penderemo tutti dalle sue labbra....

    Rispondi

  • sara

    2014/02/08 - 08:08

    E signor o signora Arcelli.... (visto che non si vuole identificare.... ) Ogni suo commento cattivo non fa altro che , convincermi del fatto che io sia per lei motivo d' invidia, altrimenti non perderebbe tempo a rispondere in questo forum, passerebbe oltre fregandosene della notizia!!! Quindi, Grazie mille...andrò avanti per la mia strada ... e lei stia pure dov'è. la saluto

    Rispondi

Mostra più commenti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000