il network

Sabato 10 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

"Sicurezza al primo posto con Lega in maggioranza"

Protesta del Carroccio a Cà del Ferro contro lo 'svuota carceri': duri attacchi al Governo e alla sinistra

"Sicurezza al primo posto con Lega in maggioranza"
CREMONA -  Nonostante la pioggia, il presidio di protesta della Lega Nord contro lo ‘svuota carceri’ c'è stato. Con tanto di volantini, bandiere e slogan, e diversi interventi di esponenti del Carroccio, radunati di fronte alla csa circondariale di Cà del Ferro. A cominciare dalla senatrice Silvana Comaroli che ha definito il decreto «una vergogna» prima di rincarare la dose:«Si pensa sempre a Caino e mai ad Abele; si pensa al sovraffollamento delle carceri e mai a chi è stato vittima di reato». Il consigliere regionale Federico Lena se l’è presa con il governo ‘buonista’ dicendo che «non è in grado di gestire il problema della giustizia». Ha picchiato duro il candidato sindaco Alessandro Zagni:«La sinistra non ragiona nell’ottica degli italiani, ma solo in quella degli stranieri, a cui lasciano le porte aperte. Quando la Lega tornerà ad avere la maggioranza in questa città, la sicurezza sarà al primo posto». Tra i presenti anche l’assessore regionale Cristina Cappellini, il segretario provinciale Simone Bossi e quello cittadino Alberto Mariaschi, il sindaco di Soncino Francesco Pedretti. 

18 Gennaio 2014

Commenti all'articolo

  • M

    2014/01/19 - 08:08

    FINALMENTE UNA MANIFESTAZIONE CHE MI PIACE !!! Speriamo che effettivamente si avveri tutto questo.

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000