il network

Lunedì 05 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CASTELLEONE

Assicurazione auto contraffatta, denunciato

Offensiva delle forze dell'ordine, nel mirino un pizzaziolo egiziano

Assicurazione auto contraffatta, denunciato

CASTELLEONE - L'assicurazione contraffatta con la quale circolava gli è costata, oltre ad una sanzione che può variare da un minimo di 779 euro ad un massimo 3.119, una denuncia e il sequestro dell'auto. Protagonista dell'episodio un pizzaiolo egiziano residente nel Cremonese (H.I., 35 anni) fermato dai carabinieri del borgo.

La stretta delle forze dell'ordine contro le auto che circolano senza assicurazione si fa sempre più serrata. E su questo fronte saranno impegnati non solo i militari, ma anche la polizia locale, che a Castelleone, nel corso del 2013, ha posto sotto sequestro più di una decina di mezzi sprovvisti di regolare tagliando Rca. Un comportamento che porta con sé altri problemi. Se un veicolo non assicurato viene coinvolto in un incidente, infatti, al risarcimento del danno dovrebbe provvedere il Fondo di garanzia per le vittime della strada, che però, finanziato con una percentuale delle polizze stipulate, sta rapidamente andando in rosso. Una tendenza alla quale è importante porre un freno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

15 Gennaio 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000