il network

Giovedì 08 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


BASSA PIACENTINA

Zerbio, ladri a segno in una casa e colpo fallito in azienda

Scatta il tam tam dei residenti, segnalata un'auto già notata a San Giuliano di Castelvetro

Zerbio, ladri a segno in una casa e colpo fallito in azienda

L'ingresso di Zerbio, frazione di Caorso

CAORSO - Furto a segno, lunedì sera, in un’abitazione di via Boscone nella frazione Zerbio: ignoti hanno messo le mani su gioielli e contanti, per qualche migliaia di euro, forzando i serramenti e lasciandosi alle spalle tanta confusione. Da alcuni residenti è stata notata una Lancia Ypsilon sospetta, probabilmente la stessa vettura che era stata segnalata nei giorni scorsi anche a San Giuliano di Castelvetro. Anche stavolta, subito dopo la razzia, i cittadini hanno fatto scattare un tam-tam di avvisi segnalando la presunta auto sospetta notata a Zerbio e invitanto, prevalentemente tramite i social-network, a prestare attenzione. Per un colpo riuscito, ce n’è un altro che è invece fallito press la sede del gruppo Giona in via Grazioli, che produce scaldabagni. A sventare la razzia è stato l’intervento delle guardie giurate dell’istituto Metronotte Piacenza. Su tutti gli episodi indagano i carabinieri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

14 Gennaio 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000