il network

Lunedì 26 Giugno 2017

Altre notizie da questa sezione

Blog


L'ALBANESE INTERROGATO IN CARCERE

Rapina e pestaggio: "Sono innocente"

Il pluripregiudicato Kledis Hysen si è avvalso della facoltà di non rispondere ma ha reso dichiarazioni spontanee

Rapina e pestaggio: "Sono innocente"

CREMONA - Si è avvalso della facoltà di non rispondere Kledis Hysen, il 38enne albanese accusato di aver partecipato alla rapina con pesteggio ai danni di un 85enne residente in via Buoso Da Dovara. In carcere di fronte al gip Letizia Platè, per l'interrogatorio di garanzia, l'uomo, assistito dall'avvocato Liuca Sani di Milano, ha comunque rilasciato dichiarazioni spontanee proclamandosi innocente. 

APPROFONDIMENTO SULL'EDIZIONE IN EDICOLA SABATO 11 GENNAIO

10 Gennaio 2014

Commenti all'articolo

  • Andrea

    2014/01/11 - 17:05

    Poverino, innocente....!! Con quella ghigna...

    Rispondi

  • M

    2014/01/11 - 07:07

    Pensa te, un pluridelinquente può tranquillamente non parlare, speriamo solo che taccia per sempre!!!

    Rispondi