il network

Martedì 23 Maggio 2017

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


SORESINESE

Castelvisconti entra nell'Unione

Il sindaco Sisti: 'Il futuro va in questa direzione'

Castelvisconti entra nell'Unione

Alberto Sisti

CASTELVISCONTI - Dopo anni passati a contare le defezioni e gli addii, l’Unione Lombarda del Soresinese torna a rispolverare la parola ‘benvenuto’ e saluta un nuovo ingresso: si tratta del Comune di Castelvisconti, da lunedì di nuovo al fianco di Casalmorano, Genivolta e Azzanello. Fra le quattro municipalità, molte convenzioni erano attive da tempo (ad esempio la polizia locale), ma con l’ingresso ratificato dall’assemblea presieduta da Chiara Fusari, non si ragionerà più in termini di singoli Comuni, bensì in ottica di Unione. Il sindaco Alberto Sisti: 'Il futuro va in questa direzione'.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

30 Dicembre 2013

Commenti all'articolo

  • Giacomo

    2014/01/04 - 11:11

    in quanto le convenzioni per erogare servizi ai Cittadini hanno un costo irrisorio e sono più snelle. Le Unioni hanno costi elevati, per una ulteriore struttura sovracomunale aggiuntiva al Comune da mantenere, che da sempre vuol dire poltrone e spese a carico dei propri Cittadini, oltre che a dare potere a pochi nominati, non suffragati da alcuna consultazione elettorale. La minoranza si è rifiutata di nominare i propri rappresentanti vista anche la disinformazione, le perdite di tempo e le strumentalizzazioni esistenti già per fare il proprio dovere di eletti nel Consiglio Comunale

    Rispondi