il network

Sabato 10 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


POZZAGLIO

Abbatte una recinzione e rifiuta di sottoporsi all'alcol-test

Una giovane di Casalmaggiore denunciata dai carabinieri

Abbatte una recinzione e rifiuta di sottoporsi all'alcol-test
POZZAGLIO - I carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Cremona hanno denunciato in stato di libertà alla procura di Cremona A.Z.A., 22enne residente a Casalmaggiore: la giovane, verso le 23, dopo aver causato un incidente stradale con la sua Ford Ka a Pozzaglio, sulla statale 45 bis (dove ha abbattuto una recinzione e un pilastro in mattoni, causando un cedimento del tetto di un’abitazione in disuso) si è opposta alla richiesta dei militari di effettuare il test alcolimetrico. Visti i chiari sintomi da abuso di alcool, la ragazza è stata denunciata per rifiuto di sottoporsi all’esame tecnico nonché per guida in stato d’ebbrezza alcolica. 

28 Dicembre 2013

Commenti all'articolo

  • paolo

    2013/12/31 - 13:01

    assolutamente assurda la risposta ti assicuro che per 2 anni non avra piu la patente e dovra pagare una multa coi fiocchi visto che in questi casi si applica il massimo della pena prima di scrivere dei commenti informati e non disinformare sono ben altri i problemi in italia

    Rispondi

  • arcelli

    2013/12/28 - 18:06

    Un magistrato o giudice che sia la capirà e assolverà e non dovrà rispondere e pagare a nessuno per l'interpretazione arbitraria di leggi e commi.Povera Italia,che paese da terzo mondo.Se la caverà con una multina da 50 euro e si terrà in tasca la patente fino alla prossima uscita di strada.All'estero sarebbe stata arrestata

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000