il network

Lunedì 05 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Addio al pittore Pierantonio Pedroni

Il mondo dell'arte locale in lutto

Addio al pittore Pierantonio Pedroni

CREMONA - Addio al pittore Pierantonio Pedroni: l'artista, nato a Cremona nel 1933, si è spento ieri sera. Autodidatta per diversi anni, ha avuto successivamente maestri che lo hanno formato culturalmente ed esteticamente: tra questi Giancarlo Sani, conosciuto e frequentato in Toscana; Giorgio Mori, ispiratore di una luna serie di nudi femminili; il pittore e restauratore Felice Abitanti, col quale Pedroni aveva avvia un proficuo rapporto di lavoro. Nella lucida attenzione agli oggetti del suo studio, dai quali traspare la dimensione suggestiva del 'silenzio', così come nel motivo del 'paesaggio' si ritrovano le ragioni di quel 'realismo lirico' che è divenuto la cifra distintiva dell'arte di Pedroni. "Il senso di uno sguardo metafisico e insieme domestico è l’asse centrale attorno al quale ruotano le sensazioni e le suggestioni della pittura di Pedroni che, nel chiuso del suo studio, alla luce artificiale del neon, medita da anni sulle atmosfere della realtà a noi più vicina e consueta, osservando il lento fluire di un filo di poesia trattenuta, sospesa, silenziosa" ha scritto di lui il critico Giorgio Seveso.

27 Dicembre 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000