il network

Domenica 04 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CAORSO

Rubata la Madonna dal presepio

Rubata la Madonna dal presepio

L'ironico ringraziamento dopo il furto della Madonna a Caorso

CAORSO - L’inaugurazione del percorso dei presepi realizzati sul territorio da commercianti, cittadini e associazioni è stata in parte guastata dalla brutta notizia arrivata da Zerbio: ignoti hanno rubato la statua della Madonna posizionata nella capanna illuminata insieme a San Giuseppe, asinello, bue e angelo. I volontari del gruppo Anspi ‘Zerbio c’è’ che hanno allestito la Natività nella piazzetta dell’ex scuola, nel centro della frazione, sono amareggiati e i residenti hanno posizionato un cartello con l’ironico ‘ringraziamento’ all’autore del furto, che ha intristito soprattutto i bambini che hanno collaborato alla realizzazione. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

18 Dicembre 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000