il network

Venerdì 09 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


PENDOLARI

Disastro sulla linea per Milano

I 'soliti' problemi legati al materiale rotabile, nessuna conseguenza per lo sciopero

Disastro sulla linea per Milano

CREMONA - Il disastro annunciato si è puntualmente verificato. Ma non tanto per lo sciopero quanto per le solite, ormai evidentemente insuperabili criticità che gravano su infrastrutture e materiale rotabile.

Lunedì nero lungo la linea per Milano per un 'guasto agli impianti che regolano la circolazione dei treni fra Lodi e Milano Rogoredo' come ha annunciato Trenord su Twitter. Il ‘2648’ delle 6,58 è arrivato in Centrale con venti minuti di deficit, alle 8.30 invece che alle 8.10 e il ‘2650’ delle 7.33, la corsa tradizionalmente scelta dalla larghissima maggioranza dei pendolari cremonesi e mantovani per raggiungere il capoluogo meneghino, con 48 minuti di ritardo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO


16 Dicembre 2013

Commenti all'articolo

  • PFG

    2013/12/16 - 20:08

    Al mattino saltato il passante per novara delle 6:55, e stasera 112 minuti di ritardi per colpa d'una scimmia...

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000