il network

Sabato 16 Dicembre 2017

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


COMUNE DI CREMONA

Taglio dei dirigenti, tutto rinviato

Perri abbandona anzitempo la riunione di maggioranza: la decisione slitta alla settimana prossima

Taglio dei dirigenti, tutto rinviato

CREMONA - Si è concluso l'incontro di maggioranza sul 'caso consulenze' e sul 'caso dirigenti'. Se della prima questione si è parlato senza tensioni, tra la sorpresa dei consiglieri il secondo argomento all'ordine del giorno non è stato minimamente toccato: il sindaco Oreste Perri, infatti, si è dovuto assentare. Il tema verrà affrontato, probabilmente, nella prossima riunione in agenda per la prossima settimana. Aprendo l'incontro, però, Perri ha parlato della sua possibile ricandidatura: "Sto pensando alle eelzioni, ma voglio una squadra alle spalle".

L'ANTEFATTO. La 'questione dirigenti' torna protagonista sui tavoli della giunta: l'amministrazione ha deciso di confermare i quattro assunti con contratti a tempo determinato, vale a dire Silvia Toninelli (Politiche educative),  Fabio Germanà Ballarino (Polizia muncipale), Enrico Bresciani (Ambiente) e Marco Masserdotti (Gestione territorio). Solo il primo passo: dell'organico dirigenziale si tornerà a parlare presto. E si preannuncia un vero e proprio braccio di ferro: i sostenitori dei tagli, guidati dal vicesindaco Roberto Nolli, troveranno l'opposizione di numerosi colleghi, disposti a confermare in blocco tutte le posizioni. Probabilmente sarà proprio la loro linea a risultare vincente, tanto vero che - secondo alcune indiscrezioni - la delibera di giunta per la conservazione dello status quo era già stata stilata, pronta soltanto ad essere sottoscritta, prima di essere riposta (momentaneamente) nel cassetto. 

12 Dicembre 2013