il network

Venerdì 21 Luglio 2017

Altre notizie da questa sezione

Blog


MUSICA

Mina diventa un fumetto

Protagonista sul prossimo numero Topolino. La cantante: "Sei inevitabilmente legato a Cremona, adorata città della mia infanzia"

Mina diventa un fumetto
Mina diventa protagonista su Topolino. La cantante, a 35 anni dall'addio delle scene, torna ad esibirsi virtualmente in una storia natalizia a fumetti, alle prese con Paperino e Babbo Natale. La storia 'Paperino, Paperica e il Natale in sordina', esce sul nuovo numero del settimanale Topolino, in edicola dall'11 dicembre. Mina 'Uack' è accompagnata da altri due personaggi 'paperizzatì: il figlio Massimiliano Pani (Max Focacce), e il giornalista e scrittore Vincenzo Mollica (Vincenzo Paperica). La vicenda si svolge nella notte del 24 dicembre. Babbo Natale è un grande fan di Mina Uack e va a cercarla nel luogo segreto del suo esilio volontario in Scandinavia: il vero scopo è ritrovare la colonna sonora del Natale. Tra pericoli, colpi di scena, gag e tante risate, la voce possente di Mina Uack risuonerà ancora una volta nella notte più bella dell'anno. Il soggetto e la sceneggiatura sono di Gaja Arrighini, i disegni del maestro Giorgio Cavazzano, che ha anche realizzato la copertina. Nelle tavole, ecco Mina Uack che si esibisce a 'Paper Canzonissima' o incanta il pubblico con suoi successi come 'Brava', 'Zum Zum Zum' e 'Io non ti conosco'. La pubblicazione della storia è collegata all'ultimo album di Mina, il 'Christmas Song Book'. Per l'occasione, l'artista ha rivolto un pensiero affettuoso proprio a Topolino: «Ricordo che costavi 25 lire. Quando sarà stato? Quaranta, cinquanta, sessant'anni fa», ha scritto la cantante nella dedica. «Sei inevitabilmente legato a Cremona, adorata città della mia infanzia. Lì ti ho conosciuto. E, in realtà, se ci penso bene, non mi sei mai sparito di torno».

09 Dicembre 2013