il network

Lunedì 05 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


MUSICA

Mina diventa un fumetto

Protagonista sul prossimo numero Topolino. La cantante: "Sei inevitabilmente legato a Cremona, adorata città della mia infanzia"

Mina diventa un fumetto
Mina diventa protagonista su Topolino. La cantante, a 35 anni dall'addio delle scene, torna ad esibirsi virtualmente in una storia natalizia a fumetti, alle prese con Paperino e Babbo Natale. La storia 'Paperino, Paperica e il Natale in sordina', esce sul nuovo numero del settimanale Topolino, in edicola dall'11 dicembre. Mina 'Uack' è accompagnata da altri due personaggi 'paperizzatì: il figlio Massimiliano Pani (Max Focacce), e il giornalista e scrittore Vincenzo Mollica (Vincenzo Paperica). La vicenda si svolge nella notte del 24 dicembre. Babbo Natale è un grande fan di Mina Uack e va a cercarla nel luogo segreto del suo esilio volontario in Scandinavia: il vero scopo è ritrovare la colonna sonora del Natale. Tra pericoli, colpi di scena, gag e tante risate, la voce possente di Mina Uack risuonerà ancora una volta nella notte più bella dell'anno. Il soggetto e la sceneggiatura sono di Gaja Arrighini, i disegni del maestro Giorgio Cavazzano, che ha anche realizzato la copertina. Nelle tavole, ecco Mina Uack che si esibisce a 'Paper Canzonissima' o incanta il pubblico con suoi successi come 'Brava', 'Zum Zum Zum' e 'Io non ti conosco'. La pubblicazione della storia è collegata all'ultimo album di Mina, il 'Christmas Song Book'. Per l'occasione, l'artista ha rivolto un pensiero affettuoso proprio a Topolino: «Ricordo che costavi 25 lire. Quando sarà stato? Quaranta, cinquanta, sessant'anni fa», ha scritto la cantante nella dedica. «Sei inevitabilmente legato a Cremona, adorata città della mia infanzia. Lì ti ho conosciuto. E, in realtà, se ci penso bene, non mi sei mai sparito di torno».

09 Dicembre 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000