il network

Martedì 06 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


IL PERSONAGGIO

Domenica cremonese per Zucchero Fornaciari

Il cantautore 'sogna' un concerto acustico all'auditorium del Museo del Violino

Domenica cremonese per Zucchero Fornaciari

CREMONA - Domenica cremonese per Zucchero Fornaciari, ospite del Chocabeck, locale di piazza Stradivari di cui il cantautore reggiano è ispiratore: 'Sugar', infatti, non solo, è amico intimo del titolare Roberto Maldotti, ma è anche 'padre putativo' del ristorante-pizzeria, il cui nome ricalca il titolo dell'album dato alle stampe nel 2010. La presenza di Zucchero nel cuore della città, ovviamente, non è passata inosservata. E lui si è dimostrato disponibile come al solito, confermando quel legame speciale con Cremona che si è rafforzato nel tempo: "La città è bellissima con la nebbia" ha dichiarato. Nelle sue non rare visite in città, il re del blues all'italiana non aveva ancora avuto modo di visitare il Museo del Violino. E, accompagnato nel ventre dell'auditorium, è stato letteralmente catturato dalla sala da concerti: "E' un posto davvero magico... Che bello sarebbe poterci suonare in acustico...".  Chissà che il colpo di fulmine non si traduca, prossimamente, in una esibizione esclusiva per il pubblico cremonese.

08 Dicembre 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000