il network

Martedì 06 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


CREMONA

Coltello in auto e denuncia: traditi da una manovra sospetta

Due 19enni fermati in via Trebbia, nei guai il proprietario della vettura

Coltello in auto e denuncia: traditi da una manovra sospetta

CREMONA - Traditi da una manovra sospetta all’arrivo di una ‘volante’, due 19enni vengono perquisiti e dal cassettino interno dell’auto spunta un coltello. Il proprietario della vettura è stato denunciato.

L’episodio si è verificato all’1.30 della notte tra venerdì e sabato. In via Trebbia sta passando una ‘volante’ della polizia e gli agenti notano una manovra sospetta da parte di un’auto, quasi la vettura volesse eludere la polizia. Gli agenti fermano l’auto sospetta e i due occupanti si mostrano nervosi. Da un’accurata perquisizione, spunta un coltello, celato nel cassettino interno. Per il proprietario dell’auto scatta la denuncia per ‘porto di arnesi atti ad offendere’.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

07 Dicembre 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000