il network

Giovedì 08 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


COMUNE DI CREMONA

Ecco le consulenze 2014

Previsti venti incarichi per 275mila euro

Ecco le consulenze 2014
CREMONA - In un momento di spending review su tutti i fronti, quello delle consulenze della pubblica amministrazione resta uno dei capitoli più spinosi. Per il 2014 il Comune prevede di avvalersi di venti incarichi esterni di vario genere e per un ammontare complessivo di 275 mila euro (di cui 131 mila sono soldi effettivi del Comune e il resto provengono da altri finanziamenti). Nel corso del tempo c’è stato un taglio costante e continuo. Nel 2009 (metà amministrazione Corada e metà amministrazione Perri) l’importo era di 1,3 milioni di euro e nel 2010 (primo anno completo di amministrazione Perri) di 1 milione.

TUTTI GLI INCARICHI
Privatizzazione e liberazione dei servizi 7.500 euro
Attività di supporto al sindaco 34.000
Pareri e patrocini legali 10.000
Riordino archivio 13.500
Garante benessere animale 7.500
Piano degli orari 18.000
Centro locale di parità 2.000
Piano azioni positive 2.000
Pari opportunità (anti violenza) 72.000
Politiche giovanili 7.500
Rete informatica 20.000
Altre politiche giovanili 8.000
Dote lavoro 10.000
Progetto lavoro subito 30.000
Orientamento scolastico 3.000
Informagiovani 7.000
Supporto culturale e museale 7.500
Famiglie con minori disabili 8.300
Persone con fragilità 7.500
totale 275.300
TUTTI GLI INCARICHI
Privatizzazione e liberazione dei servizi 7.500 euro
Attività di supporto al sindaco 34.000
Pareri e patrocini legali 10.000
Riordino archivio 13.500
Garante benessere animale 7.500
Piano degli orari 18.000
Centro locale di parità 2.000
Piano azioni positive 2.000
Pari opportunità (anti violenza) 72.000
Politiche giovanili 7.500
Rete informatica 20.000
Altre politiche giovanili 8.000
Dote lavoro 10.000
Progetto lavoro subito 30.000
Orientamento scolastico 3.000
Informagiovani 7.000
Supporto culturale e museale 7.500
Famiglie con minori disabili 8.300
Persone con fragilità 7.500
totale 275.300

04 Dicembre 2013

Commenti all'articolo

  • giovanni

    2013/12/04 - 18:06

    secondo me per la consulenza si spende troppo poco . bisognerebbe anche fare qualcosina in più, per esempio come poter prendere l'aperitivo, oppure insegnare i vigili a fare qualche multa in più, possibilmente aiutando i poveri cittadini che si offrono sempre volontariamente per aiutare i nostri poveri amministratori che con il loro misero stipendio riescono a malapena a campare

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000