il network

Sabato 10 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA-MILANO

Pendolari, ennesima mattina nera

Tutte le corse in ritardo, con punte di oltre 50 minuti. Manfredini: "Una vergogna". E il popolo di Facebook si scatena: ecco i post

Pendolari, ennesima mattina nera
CREMONA - Altra mattinata nera per i pendolari cremonesi diretti a Milano, costretti all'ennesima odissea dei binari: il treno delle 9.30 ha accumulato 46 minuti di ritardo; quello delle 7.33 addirittura 51 minuti, mentre quello delle 6.53 si è 'limitato' ad un delay di 38 minuti. Alessia Manfredini, pendolare e consigliere comunale del Pd di Cremona, commenta: "E' una vergogna.  Ritardi incredibili e nemmeno una comunicazione da parte del personale viaggiante. 
E di fronte a più che legittime richieste di spiegazioni il capotreno si è fatto vedere solo in stazione centrale e ha risposto in maniera generica. Mi auguro che le istituzioni locali si mobilitano perché i pendolari cremonesi che si recano a Milano per lavoro non sono cittadini di serie B. Chi ha responsabilità politiche risponda di questi pesanti disservizi"

La trafila di commenti raccolti su Facebook è più che eloquente. Eccone alcuni:
 
5074 (8.20) Cremona - non ancora a Pizzighettone 50'... Persa la prima coincidenza per Milano.... Stanno lavorando per farci perdere anche la seconda.... Avanti così.....
 
Dulcis in fundo, arriviamo in centrale con 50 minuti. All'improvviso compare il capotreno. Alle richieste di chiarimento risponde che aveva fatto partire un messaggio vocale per spiegare il motivo del ritardo. Peccato, gli diciamo, che nella nostra carrozza come in altre questo annuncio non s'è sentito. Al che inizia ad alterarsi dicendo che non poteva certo farsi tutto il treno per ripetere la stessa cosa a tutti...il tono di voce s'alza sempre di più, faccio osservare che anche oggi abbiamo fatto 50 minuti di ritardo! il controllore chiede rispetto per il suo lavoro, ma loro che razza di rispetto hanno per noi? SEMPRE PIU' SCHIFATO!
 
Il 2647 l'hanno fermato a Piadena x l'eccessivo ritardo accumulato... SPIEGATEMI IL SENSO DI ECCESSIVO... Di conseguenza il 2652 lo fanno partire da li è per essere francesi quelli di Mantova c'è l'hanno nel cu*o a meno di prendere un bus sostitutivo od un regionale che ferma a Piadena... Che nn beccherà la coincidenza!!!! Oggi è un bollettino di guerra!!!!

2648 fermi a Ponte Adda non si sa il motivo, ma forse la cosa non ci tange, ci siamo fermati anche prima di arrivare alla stazione, 200 mt prima, quindi non un problema ai PL, forse scambi!? Ma possono dirci qualcosa in interfono tipo, il macchinista sta finendo un sudoku, appena torna la primavera ripartiamo, stiamo aspettando il passaggio dell'Orient Express!!! Scusate, ma non si può, i capannoni della Sicrem son belli, ma da questa prospettiva li ho già visti! 
 
2650 - CAVATIGOZZI ORE 08:03!!.... Trenord Dovrebbero pagarci i permessi di lavoro che quasi tutte le mattine dobbiamo prendere!!... Il terzo mondo è più avanti!!

03 Dicembre 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000