il network

Sabato 10 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CASTELVERDE

Tremendo schianto frontale, muore Mario Conzadori

Il 68enne di Casalbuttano era il titolare del bar trattoria Il Mulino: lascia la moglie e tre figli

Tremendo schianto frontale, muore Mario Conzadori

Mario Conzadori e l'auto distrutta

CASTELVERDE - Incidente mortale alle 9 di lunedì sulla via Bergamo. Si sono scontrate frontalmente, stando almeno alle prime rocostruzioni, una Lancia Ypsilon e una Peugeot 107 all'altezza della Bertana. Il conducente delle vettura francese, Mario Conzadori 68enne di Casalbuttano, è morto sul colpo. A bordo dell'altra vettura c'era un 42enne (R.G.), anch'egli di Casalbuttano che stava rientrando dopo aver accompagnato la figlia a scuola. L'uomo è rimasto cosciente ed è stato trasportato in ospedale con lesioni di media gravità.

Sul posto sono intervenuti intervenuti i vigili del fuoco che hanno estratto i due guidatori dalle lamiere, la polizia stradale di Crema (che sta ricostruendo la dinamica del sinistro: al momento l'ipotesi più accreditata è la perdita del controllo dell'auto di Conzadori), il 118 e i carabinieri che hanno provveduto a regolare il traffico. Circolazione in tilt e via Bergamo rimasta chiusa al traffico.

Chi era. Conzadori era molto noto nella zona di Casalbuttano oltre che ad Ostiano, suo paese d'origine. Il 68enne, infatti, era il titolare del bar trattoria Il Mulino, un locale molto frequentato. A Ostiano risiedono ancora risiedono il fratello e la sorella. Conzadori lascia la moglie Rita Marazzi e i figli Ursula, Luca e Simone. La data dei funerali non è ancora stata fissata visto che probabilmente la salma verrà sottoposta a esame autoptico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

02 Dicembre 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000