il network

Venerdì 09 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


COMUNE DI CREMONA

Giallo dei buoni benzina, gli atti finiscono in procura

Terminata l'indagine interna da parte della polizia municipale, al momento non ci sono indagati

Una pompa di benzina

CREMONA - Il nucleo di polizia giudiziaria della municipale ha chiuso l’indagine interna sui presunti abusi che si sospettava potessero essere stati commessi da dipendenti del Comune e da impiegati delle cooperative nell’utilizzo delle tessere carburante. E proprio nelle ultime ore, a sancire la fine di un’inchiesta che lo stesso comandante dei vigili, Fabio Sebastiano Germanà Ballarino, aveva definito «delicata», è stato inviato in procura il relativo dossier con le risultanze investigative raccolte in quasi sei mesi di accertamenti. Al momento non ci sono indagati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

 

19 Novembre 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000