il network

Giovedì 08 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


VERSO LE ELEZIONI

Lega, nessuna alleanza con il Pdl

Lo conferma Matteo Salvini: 'A Cremona corriamo da soli'

Lega, nessuna alleanza con il Pdl

Matteo Salvini

CREMONA - Nessuna alleanza con il Pdl, a maggior ragione se il sindaco uscente Oreste Perri tenterà il bis. Alle elezioni amministrative 2014 la Lega, oggi all’opposizione, correrà in solitaria. La conferma arriva dai vertici del partito, da Matteo Salvini, candidato (il favorito dei sei sondaggi) alla segreteria del Carroccio.

Venerdì, al termine di una conferenza stampa a Milano sugli esodati, ha parlato delle possibili intese con il Pdl. «Vediamo che cosa sarà. Quello in Lombardia, che non è romanizzato, in Regione e nei Comuni, è un partito con cui si lavora bene». Salvini ha poi ricordato che per il voto di primavera «è stata già data libertà di scelta ai territori: per esempio, a Cremona la Lega andrà da sola, a Pavia no». «A livello nazionale oggi direi che non è più possibile alcun dialogo con chi ha appoggiato gli ultimi due governi, poi se ci sarà qualcosa di nuovo vedremo», ha affermato il segretario della Lega lombarda. Il candidato sindaco della Lega potrebbe essere Alessandro Zagni, ex assessore alla Sicurezza e alla Polizia municipale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

15 Novembre 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000