il network

Giovedì 08 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA - I DATI DELL'INFORMAGIOVANI

Disoccupazione record
tra i cremonesi over 45

Boom di richieste tra chi ha più di 35 anni: il 74 per cento di chi si presenta allo sportello è italiano

Disoccupazione record
tra i cremonesi over 45
CREMONA - Da quando la crisi economica si è dimostrata in tutta la sua drammaticità — anche nel nostro territorio — non sono più solo i giovani a rivolgersi agli sportelli dell’agenzia di informazioni e orientamento al lavoro in via Palestro. La percentuale degli over 45 che si sono rivolti agli sportelli dell’Informagiovani è aumentata vertiginosamente, dal 9% di cinque anni fa al 18% attuale. Stesso incremento ha riguardato la fascia di età che va dai 36 ai 45 passata dal 13% del 2008 al 28% di oggi. «L’aumento degli adulti ai nostri sportelli si spiega anche con le iniziative dotali della Regione a cui aderiamo — spiega la responsabile dell’Informagiovani Carmen Russo —, ma questo ovviamente non diminuisce la gravità della situazione, la fame di lavoro a tutte le età. Gli accessi in totale dal 1° gennaio sono stati 32.438, cifra che comprende utenti e richieste prevenute per e-mail o richieste telefoniche. A tutt’oggi gli interventi di orientamento sono stati in tutto 917 di cui la consulenza per la ricerca del lavoro: dal supporto alla stesura dei curricula ai colloqui di orientamento rappresenta l’83 per cento. Il dato esclude ovviamente quanto i nostri orientatori fanno nelle scuole».  Anche la provenienza degli utenti fa dire come la crisi e la voglia di lavoro caratterizzino sempre più gli italiani con un aumento di connazionali che si sono rivolti al servizio di orientamento che è passato dal 57% del 2008 all’attuale 74%. 

APPROFONDIMENTO SULL'EDIZIONE IN EDICOLA MERCOLEDI' 13 NOVEMBRE

12 Novembre 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000