il network

Sabato 03 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Ruba un pezzo di carne, fugge a torso nudo e dà in escandescenze: arrestato

In manette un 40enne cremonese, dopo il furto ha avuto una collutazione con un addetto alla sicurezza del Carrefour Market

Polizia

CREMONA - Ruba un pezzo di carne, fugge a torso nudo dopo una collutazione con l’addetto alla sicurezza del supermercato e nel momento in cui viene raggiunto dai poliziotti dà in escandescenze tanto da rendere necessario l’uso della manette. O.M. - cremonese di 40 anni - è stato arrestato con l’accusa di rapina impropria.

L’accaduto risale al tardo pomeriggio di domenica, quando, su segnalazione del personale del Carrefour Market, una volante piomba nei pressi del negozio. Gli agenti, ascoltato il racconto dei dipendenti (il furto, la collutazione e la fuga precipitosa), si lanciano all’inseguimento e individuano il responsabile a poche centinaia di metri dal supermercato grazie anche alle indicazioni di alcuni passanti. L’uomo è nascosto dietro un’auto in sosta, con ancora la refurtiva in mano (un pezzo di carne da 13 euro) e indossa solo scarpe e pantaloni. Gli agenti tentano di accompagnare O.M. in questura, ma il 40enne oppone una fiera resistenza che costringe i poliziotti ad utilizzare le manette. In questura proseguono i tentativi di riportare O.M. alla calma, cosa che avviene dopo diverso tempo. L’uomo è stato trattenuto nella camera di sicurezza in attesa della direttissima. L’addetto alla sicurezza del Carrefour se la caverà con cinque giorni di prognosi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

11 Novembre 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000