il network

Domenica 04 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


LA PROTESTA

Continua la battaglia di Forte: 'I cremaschi rivogliono il loro tribunale'

Il pensionato di Soncino davanti al palazzo di giustizia di Cremona

Continua la battaglia di Forte: 'I cremaschi rivogliono il loro tribunale'

Cesare Forte protesta davanti al tribunale di Cremona

CREMONA - Continua la battaglia di Cesare Forte per il tribunale di Crema. Il pensionato di Soncino che si era già incatenato davanti al palazzo di giustizia di Crema, giovedì mattina stazionava di fronte all’ingresso del tribunale di Cremona con un cartello al collo. «Porto avanti la protesta dei cittadini nei confronti del politici cremonesi e cremaschi - ha spiegato Forte - che non hanno contrastato quella che io chiamo deportazione».

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

07 Novembre 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000