il network

Martedì 06 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Venditore abusivo di tè, sanzionato un cinese

Intervento dei vigili nell'ambito dei controlli esercitati durante le ore di mercato

Venditore abusivo di tè, sanzionato un cinese

Le confezioni di tè sequestrate a Cremona ai venditori abusivi

CREMONA - Sugli scaffali improvvisati dai venditori abusivi che imperversano nel cuore di Cremona adesso spunta anche il tè. Decine di confezioni di un infuso del quale non si sa niente; né la provenienza né la data di produzione e di scadenza tantomeno il quantitativo di teina e altri componenti.

La vicenda è venuta a galla grazie al sequestro fatto scattare mercoledì mattina dagli agenti della polizia locale impegnati nell’ennesimo servizio contro l’abusivismo durante le ore del mercato. Le attenzioni dei vigili si sono concentrate su un cittadino cinese sopreso a proporre l’acquisto di non meglio precisato ‘black tea’. Il giovane sorpreseo a esercitare abusivamente il commercio su area pubblica - si tratta di Y.Z., un 23enne - è stato sanzionato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

07 Novembre 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000