il network

Martedì 06 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


CASTELLEONE

In bici nel canale, salvato da due passanti

Tirato a riva sarebbe sicuramente annegato, un 54enne è poi stato soccorso da carabinieri e ambulanza

In bici nel canale, salvato da due passanti

La bicicletta nel canale a Castelleone

CASTELLEONE - Deve la vita a due passanti che l’hanno notato mentre annaspava in un canale pieno d’acqua. Senza l’intervento dei suoi soccorritori, il 54enne caduto nella roggia che costeggia via Vecchia Santuario mentre era in sella alla propria bicicletta, da solo non sarebbe riuscito a salvarsi. Due persone, con coraggio e prontezza di riflessi, si sono fermate ad aiutarlo. Il ciclista è stato messo in sicurezza in attesa dell’arrivo della Croce Verde e dei carabinieri di Castelleone, che l’hanno recuperato dalla sponda e riportato in strada, dove il personale del 118 gli ha prestato le prime cure. Stando alle forze dell’ordine, prima di mettersi ai pedali il 54enne avrebbe bevuto qualche bicchiere di troppo, circostanza che avrebbe presumibilmente determinato la perdita d’equilibrio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

01 Novembre 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000