il network

Giovedì 08 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA - VIA BRESCIA

Inquinamento nel naviglio
Responsabile individuato

Moria di pesci e intervento delle guardie ecologiche

Inquinamento nel naviglio
Responsabile individuato

CREMONA - Un nuovo caso di inquinamento ambientale. Stavolta in via Brescia, nelle acque del naviglio che costeggia l'intera strada che collega Cremona con la Bassa bresciana. La polizia provinciale, a quanto si apprende, avrebbe già individuato il responsabile dello sversamento che ha provocato una grave moria di pesci. L'intervento delle guardie ecologiche, sul posto per limitare l'area contaminata e per provare a frenare i danni per la fauna ittica, è stato tanto tempestivo quanto delicato. Le analisi fisico-chimiche serviranno a dare un nome alla sostanza dispersa in acqua che ha generato l'ennesimo disastro.

30 Ottobre 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000