il network

Domenica 04 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


LEGA PRO 1 A

Cremo, tre sberle dal Südtirol

Alto Adige stregato per i grigiorossi

Cremo, tre sberle dal Südtirol
BOLZANO — Quello di Bolzano è un Campo stregato: in terra altoatesina la Cremonese raccoglie un’altra sconfitta (pesante) ed esalta (nuovamente) quell’Alessandro Campo che sembra aver scelto i grigiorossi come bersaglio preferito. Contro il Südtirol finisce 3-1, con la Cremo in partita per poco più di venti minuti, ovvero quelli che hanno separato il pareggio di Loviso (su calcio di rigore) dal 2-1 segnato da Dell’Agnello. In apertura (al 5’) e in chiusura (al 22’ della ripresa) la doppietta di Campo. E i padroni di casa hanno avuto anche tempo e modo di centrare due legni. Nella seconda frazione una Cremonese a trazione anteriore — con un attacco formato da Brighenti, Casoli, Abbruscato e Caridi — non è praticamente mai riuscita ad impensierire seriamente la difesa bolzanina. Stavolta, insomma, i problemi non sono emersi soltanto in fase difensiva: perché se la linea arretrata può recitare il mea culpa su almeno due delle segnatura, anche l’attacco è sembrato spuntato. In piena involuzione. E domenica allo Zini arriva la Pro Vercelli seconda in classifica. Un match cruciale. Per dimostrare che i grigiorossi non solo quelli che si sono fatti affettare come speck sudtirolesi.

27 Ottobre 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000