il network

Sabato 03 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CASTELLEONE

Club privé riaperto, sanate le irregolarità

La licenza era stata sospesa perché le intrattenitrici erano senza contratto e i clienti sprovvisti della tessera

club privé

CASTELLEONE - Irregolarità sanate e locale riaperto. Nel giro di pochi giorni i titolari del Club Dolce Vita di Pradazzo hanno sistemato le anomalie emerse lo scorso fine settimana durante il controllo del Nucleo ispettori del lavoro (ovvero le dipendenti trovate senza contratto) e il circolo privato è tornato ad essere regolarmente aperto.

Il blitz era scattato lo scorso fine settimana ed erano state riscontrate due le irregolarità riscontrate, entrambe di tipo amministrativo. Dagli accertamenti eseguiti dall’Arma, le ragazze impiegate come intrattenitrici erano risultate sprovviste di contratto. La seconda anomalia era stata rilevata fra la clientela: alcune delle persone presenti all’interno del salone non avevano sottoscritto la tessera del locale, mentre, come noto, all’interno dei circoli privati possono accedere solo i soci.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

24 Ottobre 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000