il network

Sabato 03 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Catturato il bandito messo in fuga dalla dipendente della tabaccheria

Il tentativo di rapina risale a giovedì, l'uomo è stato preso sabato

Catturato il bandito messo in fuga dalla dipendente della tabaccheria

La dipendente della tabaccheria di Cremona che ha messo in fuga il rapinatore

CREMONA - E' stato catturato dai carabinieri il bandito che giovedì aveva fatto irruzione alla tabaccheria Piccioni, ma era stato costretto ad una rapida ritirata, sorpreso dalla reazione di una dipendente.

Il bandito - il volto travisato e il coltello in pugno - era entrato alla tabaccheria di via Tonani e, dopo aver buttato un sacchetto di plastica sul bancone aveva intimato alla dipendente di consegnarli tutti i soldi. La donna, una lituana di 34 anni, non si era lasciata per nulla intimorire e aveva reagito. Con il sacchetto si era difesa dai colpi del rapinatore ed era riuscita a farlo scappare. Un fuga che è durata meno di tre giorni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

19 Ottobre 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000