il network

Sabato 10 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Orefice cremonese derubato, condannato il rapinatore

L'episodio è avvenuto a Vicenza, un 30enne incastrato dopo mesi di indagine

Orefice cremonese derubato, condannato il rapinatore

CREMONA - E’ stato condannato Giovanni Di Rosa, il 30enne di Monzambano che aveva rapinato di 70mila - fingendosi un cliente - l’orefice cremonese Cristiano Faelutti. La rapina risale a gennaio di quest’anno e Di Rosa era stato incastrato due mesi dopo a coronamento di una complessa indagine.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

17 Ottobre 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000