il network

Sabato 03 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Lama alla gola del fratello, minore accusato di rapina

Lama alla gola del fratello, minore accusato di rapina

CREMONA - Un 17enne ruba il portafoglio al padre, scoperto, punta il coltello alla gola del fratello di 12 anni e lancia (senza colpirlo) l’arma verso il papà. Ora, sulle spalle del minore, pende una accusa di rapina aggravata.

L’episodio è avvenuto a Cremona. Il ragazzo di nazionalità kosovara si è introdotto nella stanza del padre e gli ha sottratto il portafogli. Vistosi scoperto, il 17enne non ha esitato a puntare un coltello alla gola del fratello di 12 anni. Dopo una discussione, il 17enne ha lanciato un altro coltello verso il padre, senza colpirlo. Gli uomini della Mobile hanno collocato il ragazzo in una comunità in esecuzione di una misura cautelare disposta dal gip presso il Tribunale per i Minorenni di Brescia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

17 Ottobre 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000