il network

Venerdì 09 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


GABBIONETA - ALLARME DELLA PROTEZIONE CIVILE

Cimitero di alberi
nelle acque dell'Oglio

Detriti e tronchi fra degrado e pericoli

Cimitero di alberi
nelle acque dell'Oglio
GABBIONETA BINANUOVA — Lungo le sponde dell’Oglio regna il degrado. Cumuli di detriti e di rifiuti, ma soprattutto decine di alberi secchi caduti nel fiume e ancorati alle rive, con il rischio che i tronchi vengano portati via dalla prossima piena e vadano a sbattere contro i ponti più a valle, quelli di Ostiano e di Isola Dovarese. Una situazione allarmante emersa grazie a un monitoraggio messo in campo dai volontari della protezione civile comunale di Gabbioneta Binanuova, che hanno controllato le sponde nel territorio compreso tra i due ponti per Seniga.

APPROFONDIMENTO SULL'EDIZIONE IN EDICOLA GIOVEDI' 17 OTTOBRE

16 Ottobre 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000