il network

Venerdì 09 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CASALMORANO

Infortunio su lavoro, lastra squarcia il braccio di un operaio

Un 44enne è stato trasportato in ospedale e sottoposto ad un intervento: non è in pericolo di vita

Infortunio su lavoro, lastra squarcia il braccio di un operaio

Carabinieri alla ditta Azzini di Casalmorano

CASALMORANO - Grave infortunio sul lavoro presso lo stabilimento della ditta Azzini, presso la zona artigianale-industriale del paese situata lungo la vecchia strada per Azzanello. Un operaio di 44 anni si è procurato una profonda ferita al braccio sinistro, andando a sbattere contro il bordo, acuminato, di una lastra d’acciaio. Il taglio, netto e piuttosto lungo, ha reciso alcuni vasi sanguigni, generando una copiosa emorragia.

L’uomo, comprensibilmente spaventato, è stato soccorso dai volontari della Croce Verde di Castelleone, che l’hanno trasportato d’urgenza all’ospedale Maggiore di Crema, dov’è stato sottoposto a un intervento di chirurgia vascolare per valutare l’entità del trauma riportato. Ora sono da valutare le cause che hanno provocato l'infortunio: se si sia trattato di un'imperizia o se vi siano state altre inadempienze o inosservanze.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

15 Ottobre 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000