il network

Mercoledì 07 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


TRIGOLO

Cimitero devastato dai predoni, razzia di manufatti in rame

Rubate scossaline e grondaie, danni ingenti e strutture rovinate

Cimitero devastato dai predoni, razzia di manufatti in rame

Il cimitero di Trigolo devastato dai ladri di rame

TRIGOLO - Cimitero devastato dai ladri di rame. Si tratta dell’ennesimo colpo, odioso, in un campo santo della provincia: in azione, questa volta, quella che si potrebbe definire la ‘gang dei lattonieri’.

Il cimitero di Trigolo, infatti, è stato depredato di grondaie e scossaline (lastre che sporgono dalle pareti e impediscono infiltrazioni): i predoni hanno preso d’assalto quante più cappelle possibile provocando danni enormi (si parla di almeno 10mila euro); i ladri infatti hanno rovinato indifferentemente manufatti metallici in rame o in altro materiale, trattenendo soltanto i prodotti in oro rosso.

Il sindaco del paese è andato su tutte le furie. Il cimitero necessita di imponenti lavori di restauro dopo la razzia e, oltre tutto, il clima autunnale non è l’ideale per procedere a questo tipo di interventi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

15 Ottobre 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000