il network

Venerdì 09 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


MONTICELLI D'OGLIO

Ritrovato il corpo di Ferrari, il pescatore scomparso

Il 37enne era andato a pescare sull'Oglio e non si avevano sue notizie da una settimana

Ritrovato il corpo di Ferrari, il pescatore scomparso

Il recupero del corpo di Guido Ferrari

MONTICELLI D'OGLIO - E' stato trovato il corpo di Guido Ferrari, il pescatore di 37 anni di Borgo San Giacomo (Brescia) scomparso nel fiume Oglio venerdì 11 ottobre. Il cadavere è stato individuato lungo il corso d'acqua a Monticelli d'Oglio (frazione di Verolavecchia, Brescia), ed è stato recuperato da parte dei vigili del fuoco di Brescia e Verolanuova, insieme al Saf (speleo alpino fluviale) di Brescia. Il fratello Pierluigi ed uno zio hanno riconosciuto il corpo.

L’uomo, scomparso da una settimana pare non avesse problemi di alcun genere; è sparito dopo aver parcheggiato la propria utilitaria, una Fiat Panda, sul ghiaione attiguo al fiume dove solitamente si recava per pescare. Non vedendolo a margine del corso d’acqua, trovata la sua autovettura con la portiera aperta, alcuni amici pescatori hanno dato l’allarme. Le ricerche sono subito state attivate dai carabinieri che hanno chiesto la collaborazione di vigili del fuoco, guardie ecologiche volontarie del Parco Oglio Nord e Protezione civile. Ricerch senza esito, fino alla scopera del cadavere avvenuta sabato mattina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

19 Ottobre 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000