il network

Lunedì 05 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


PIAZZA ROMA

Gli alunni della Colombo Aporti per la pace

Ogni bambino ha appeso alla pagoda un disegno e una frase sull’importanza della fraternità tra popoli

Gli alunni della Colombo Aporti per la pace

Gli alunni della Colombo Aporti in piazza Roma

CREMONA - «I have a dream», ho un sogno. «Io sogno che i miei quattro bambini, un giorno possano vivere in una nazione in cui non verranno giudicati per il colore della loro pelle, ma per la sostanza del loro carattere». Sono le parole di Martin Luther King, in uno storico discorso tenuto a Washington durante una manifestazione contro i soprusi razziali cinquant’anni fa. 

La scuola primaria “Colombo Aporti” ha voluto ricordare quest’evento recandosi venerdì 4 ottobre, Giornata nazionale della pace istituita con legge del 2005, con tutti gli alunni e tutti i docenti ai giardini di piazza Roma. Ogni bambino ha appeso alla pagoda un disegno e una frase sull’importanza della pace e della fraternità tra popoli, il suo sogno di pace. Leggendoli si scopre un concetto di pace intesa non solo come assenza di guerra, ma soprattutto come azioni di aiuto, cooperazione e solidarietà da realizzare proprio a partire dalla scuola, dalla città al mondo. Gli alunni hanno poi composto ai piedi della pagoda la bandiera multicolore della pace utilizzando dei sassi colorati. Al termine, tutti i presenti sono stati invitati ad osservare un minuto di silenzio per ricordare le vittime del tragico naufragio avvenuto a Lampedusa. La scuola primaria “Colombo Aporti” dal 2006 è impegnata in progetti di educazione alla pace e ai diritti umani promuovendo nel corso dell’anno diverse iniziative in rapporto con il territorio, le famiglie e varie istituzioni locali, facendo maturare nei bambini la consapevolezza di poter essere protagonisti nella costruzione della pace e nel rispetto dei diritti umani.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

04 Ottobre 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000