il network

Domenica 04 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


GRAZIE ALLA FUNZIONE TROVA IL MIO IPHONE

Agenti bergamaschi teleguidati da Cremona arrestano un ladro

Buttafuori senegalese aveva rubato un iPhone da un'auto lasciata nel parcheggio di una discoteca

Agenti bergamaschi teleguidati da Cremona arrestano un ladro

Trova il mio iPhone

CREMONA - Poliziotti bergamaschi teleguidati dai colleghi di Cremona individuano e denunciano un ladro di cellulari.

La storia - che sembra uscita da una pellicola di spionaggio - prende il via domenica sera, in una discoteca della provincia di Bergamo. Un ragazzo cremonese lascia in auto il cellulare (un iPhone di ultima generazione) ed entra nel locale. Al termine della serata di divertimento l’amara sorpresa: la portiera della vettura è stata forzata e lo smartphone è sparito. Il giorno dopo il giovane si reca in questura a Cremona per raccontare l’accaduto. Gli agenti sanno che questo tipo di cellulare (così come altri dispositivi Apple) può essere rintracciato grazie ad un particolare sistema ('Trova il mio iPhone') e - dopo essersi fatti consegnare password e accessi dal proprietario - si mettono al lavoro insieme ai colleghi bergamaschi. Sono proprio questi ultimi, teleguidati da Cremona, a seguire gli impulsi emessi dall’iPhone.

I poliziotti bloccano un senegalese e scoprono che si tratta del ‘buttafuori’ della discoteca teatro del furto. In possesso dello straniero vengono trovati anche altri telefoni cellulari, fatto che lascia supporre che il senegalese ‘arrotondasse’ lo stipendio da buttafuori ripulendo le auto dei clienti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

01 Ottobre 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000