il network

Sabato 03 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


NEL BRESCIANO

Rave party a Gavardo, due cremonesi denunciati

Alcol, droga e musica a tutto volume: nei guai una cinquantina di persone

Rave party a Gavardo, due cremonesi denunciati

Rave party in una immagine di repertorio

CREMONA - Si è chiuso con la denuncia di quasi 50 giovani, tra i quali due cremonesi, indicati come organizzatori, il blitz fatto scattare dai carabinieri nella notte tra sabato e domenica scorsi durante il rave party avvenuto a Gavardo (Brescia). Oltre alla musica, diffusa per ore a massimo volume, gli ingrediente della nottata sono stati il ballo ma anche fiumi di droga (di ogni tipo) e di alcol.

Nei boschi di Limone di Gavardo sono confluiti centinaia di giovani giunti da varie regioni. Il blitz dell’Arma è scattato nelle prime ore di domenica. I militari hanno bloccato in totale 47 giovani, quasi tutti sotto i 30 anni. Le accuse mosse nei loro confronti sono danneggiamenti, assembramento non autorizzato in luoghi pubblici e invasione di terreni ed edifici.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

23 Settembre 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000