il network

Sabato 03 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


NUOVO AVVISTAMENTO E TORNA LA PAURA

Il puma col gatto in bocca

Il felino notato sulla strada Antica Regina tra Soresina e Annicco. Altra riunione tecnica in prefettura: permane il divieto di transito anche per i cacciatori

Il puma col gatto in bocca

Un puma

SORESINA - Da una settimana il puma sembra essersi volatilizzato, ma mercoledì, un pensionato 70enne di Annicco ha raccontato ai carabinieri di avere visto il grosso felino mentre «masticava un gatto». L’avvistamento è avvenuto nei pressi della strada Antica Regina, una ciclabile che collega Soresina ad Annicco.

L’uomo, appena uscito di casa, ha raccontato di essersi imbattuto in un una coscia di gatto bianca ancora sanguinolenta. Dopo aver percorso una ventina di metri ha visto il felino in un campo intento a masticare l’animale che probabilmente aveva appena catturato. Il resoconto del pensionato, su un punto, appare insolito rispetto agli altri avvistamenti. Il felino notato nel campo, ha raccontato il 70enne, aveva un manto striato e non beige. «MI sono spaventato - ha detto - ma lì per lì non ho avvisato nessuno».

Soltanto mercoledì, a distanza di alcuni giorni, il 70enne, dopo essere stato contattato dal sindaco di Annicco, Amilcare Achilli, e dai carabinieri, ha raccontato l’accaduto. I militari stanno verificando il racconto e, come sempre accade in questi casi, stanno trattando l’argomento con tutte le cautele del caso. L'uomo, per sua stessa ammissione, sul momento non aveva dato molto peso alla cosa e ha raccontato quello che aveva visto solo a qualche conoscente. La voce, però, si è sparsa rapidamente nella piccola comunità, fino ad arrivare a sindaco e forze dell'ordine.

Stagione di caccia, ipotesi rinvio. Nel frattempo, durante il vertice in prefettura che si è tenuto in mattinata, sarebbe emersa la decisione di sospendere la caccia fino al 5 di ottobre nella zona in cui si sono verificati gli avvistamenti del puma. Nel corso della stessa riunione tecnica il prefetto Paola Picciafuochi ha fatto il punto degli interventi in atto per favorire l’eventuale cattura del grosso felino. Al riguardo gli organi di polizia e il comandante della polizia provinciale di Cremona hanno riferito che da giovedì scorso mancano segnalazioni attendibili circa l’effettiva presenza dell’animale. I partecipanti all'incontro hanno comunque stabilito di continuare i servizi di controllo e di perlustrazione già predisposti allo scopo di favorire la cattura del felide. È stato espresso, inoltre, unanime avviso di mantenere in atto il divieto di circolazione disposto dai sindaci di Soresina e di Cappella Cantone, integrato da idonee misure atte ad impedire l’accesso nel 'territorio del felino' anche da parte di eventuali cacciatori che, con l’apertura della stagione venatoria, dal prossimo 15 settembre 2013, potrebbero transitare in quella zona.

 

TUTTI GLI AVVISTAMENTI



 
15 AGOSTO
ore 7
Soresina

Ernesto Morandi si imbatte nel presunto puma in un campo di mais in cascina San Giuseppe
17 AGOSTO
ore 10
Annicco

Un ciclista vede il presunto felino vicino a cascina Barosi
17 AGOSTO
ore 16
Annicco

Agricoltore e trattorista segnalano un 'gatto molto grande' al confine con Soresina
17 AGOSTO
ore 17.30
Soresina

Ernesto Morandi vede ancora una volta il presunto puma
22 AGOSTO
Soresina

Un ciclista seganala il felide ad Olzano
23 AGOSTO
ore 1.15
Soresina

Francesca Morandi abbaglia con i fari il grosso felino all'ingresso della cascina San Giuseppe
25 AGOSTO
ore 1.15
Soresina

Quattro ragazzi avvistano l'animale in prossimità di cascina Novella, scattano foto
29 AGOSTO
ore 19.15
Soresina

Massimo Pallavera non ha dubbi, vede l'animale a 10 metri: 'E'un puma'
29 AGOSTO
ore 0.00
Soresina

Il felide entra nell'aia della cascina Livelli Rossi
30 AGOSTO
ore 9.15
Soresina

Il puma si aggira su una carraia sempre in zona cascina Livelli Rossi
 31 AGOSTO
ore 19.20
Soresina
  Massimo Pallavera vede ancora una volta il puma in una cascina abbandonata in località Zerbi
 1 SETT
ore 15.30
Soresina
  Un testimone vede il puma scavalcare una recinzione in zona cascina San Giuseppe
 2 SETT
ore 13
Soresina
  Un automobilista nota il puma sul ciglio della strada nella zona della Persicana più vicina a Cappella Cantone, l'animale scompare nel mais
 5 SETT
ore 0.30
Soresina
   Francesca Morandi e un'amica vedono il puma vicino a cascina Triboldi
 5 SETT
ore 1.30
Soresina
   Tre ragazzi, insieme a Francesca Morandi e all'amica, vedono di nuovo il puma a cascina San Giuseppe: il felino si butta nel giardino di casa
 5 SETT
ore 8
Soresina
   Un ciclista vede il felino nella zona sud della Persicana
 SETT
Soresina
   Puma avvistato sulla strada Antica Regina (tra Soresina e Annicco) con un gatto in bocca
     

     

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

12 Settembre 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000