il network

Martedì 06 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


SONCINO

Nudo e sotto l'effetto di stupefacenti sulla spiaggia La Pedrera

Decine di famiglie hanno assistito alla scena, qualcuno avrebbe pensato di armarsi di un fascio di ortiche per ristabilire l'ordine

Nudo e sotto l'effetto di stupefacenti sulla spiaggia La Pedrera

La spiaggia de La Pedrera di Soncino

SONCINO – Segnalato alla Prefettura di Brescia un giovane ventenne residente a Orzinuovi che alterato dall’uso di sostanze stupefacenti si aggirava nudo nel parco privato de La Pedrera, esibendo i propri attributi.

L’episodio nudista si è verificato domenica scorsa nella tarda mattinata. Rimane un mistero come l’uomo sia arrivato senza veli presso la spiaggia. Alcuni gruppi di famiglie hanno pensato si trattasse di un esibizionista o di un nudista che aveva sbagliato spiaggia. Infatti, a meno di un chilometro a sud del corso del fiume, in località Arrighini, in comune di Orzinuovi, da circa 30 anni è attivo un campo nudisti non autorizzato. Il luogo è frequentato da centinaia di gay provenienti da tutta la regione.

Alcuni papà hanno raggiunto il ragazzo nudo, trattenendolo e hanno avvertito i carabinieri di Soncino. Pare che qualcuno avesse ipotizzato l’idea di armarsi di un fascio di ortiche, facilmente reperibili sulla vicina ripa di una roggia per contenere l’esubero ormonale del ragazzo. Il ventenne orceano era fuori di sé: all'arrivo dei militari ha ammesso di aver festeggiato la sera precedente con amici e stordito dalle sostanze era rimasto in zona.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

06 Settembre 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000