il network

Domenica 04 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CASTELVERDE - GIA' ABBATTUTI 70 ESEMPLARI

Il sindaco 'sfida' la legge
'Sparare alle nutrie'

Lazzarini: 'Nulla contro l'animale, ma non ha predatori e l'uomo si deve sostituire alla natura'

Il sindaco 'sfida' la legge
'Sparare alle nutrie'

Due esemplari di nutria

CASTELVERDE - Il sindaco Carmine Lazzarini ‘sfida’ le associazioni contro la caccia ed emette un’ordinanza che consente a un gruppo di dieci cacciatori volontari di sparare alle nutrie. Il primo cittadino non è preoccupato di possibili ricorsi al Tar visto che «non è il primo anno che firmo questo tipo di ordinanza e non è mai successo nulla. Si tratta di una decisione presa non per motivi generici, ma dopo aver riscontrato situazioni di pericolo legate alla sicurezza anche viabilistica all’interno del territorio comunale».

In dieci giorni i volontari-cacciatori hanno già abbattuto una settantina di esemplari. «Tengo a precisare - spiega il primo cittadino - che come amministrazione non abbiamo nulla contro questo animale. Si tratta però di un roditore che non ha nemici naturali in grado di regolarne la crescita e dunque la proliferazione. L’uomo si sta sostituendo alla natura per evitare danni alle colture e cedimenti alle sponde dei fossi e delle strade di campagna».

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

04 Settembre 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000