il network

Lunedì 05 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CASTELLEONE

Crollo, una famiglia sfollata

Edificio pericolante dopo il maltempo, chiusa anche la strada

Crollo, una famiglia sfollata

L'edificio crollato a Castelleone

CASTELLEONE - Famiglia sfollata e strada chiusa. Con un’ordinanza firmata nei giorni scorsi, il sindaco Camillo Comandulli ha disposto la messa in sicurezza di un caseggiato in località Cortellona e il divieto di transito lungo il tratto stradale che fiancheggia l’abitazione fino a confluire nella Paullese. L'edificio era stato oggetto di crolli in seguito al maltempo dei giorni scorsi e la decisione è divenuta doverosa dopo il sopralluogo dei vigili del fuoco e della polizia locale. La famiglia che voleva stabilirsi tra quelle mura (una coppia con figli di nazionalità marocchina) è stata allontanata in via precauzionale e ha trovato ospitalità a Cremona a casa di alcuni parenti.

Per quanto attiene la sicurezza della strada, l’eventuale crollo del cascinale rischierebbe di coinvolgere eventuali veicoli in transito, e dal momento che gli esperti non escludono ulteriori cedimenti strutturali, il tratto d’asfalto che taglia a metà la Cortellona non può rimanere aperto.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

 

02 Settembre 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000