il network

Giovedì 08 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


Un bici 'in prestito' per tre mesi, 58enne denunciata

Una rom aveva preso una bike sharing a giugno e per renderla anonima aveva staccato la targhetta di riconoscimento

Bike sharing

CREMONA - In questura la conoscono bene, per via dei suoi numerosi precedenti di polizia. Gli agenti l’hanno fermata sabato mattina, perché lei, una rom di 58 anni, girava con una bike sharing (le biciclette di proprietà del Comune che si possono noleggiare) presa tre mesi fa e non più restituita. E per far sì che la bicicletta non venisse individuata come quella che affitta il Comune, la donna aveva anche staccato la targhetta. E’ così stata denunciata non solo di appropriazione indebita, ma anche di danneggiamento aggravato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

01 Settembre 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000