il network

Sabato 10 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


LA PROTESTA DEI PARCHEGGI

'Stalli agevolati per i residenti'
Via Bissolati sul piede di guerra

Con il passaggio da Aem a Saba non saranno più possibili le tariffe agevolate e si rischia di pagare anche 300 euro al mese: raccolta firme pronta a scattare

'Stalli agevolati per i residenti'
Via Bissolati sul piede di guerra

Parcheggi a pagamento in via Bissolati a Cremona

CREMONA - Scatterà nelle prossime ore la raccolta di firme sulla petizione da presentare al Comune per sbloccare la situazione parcheggi in via Bissolati, dove di qui a dieci giorni, con l’inizio del mese di settembre, molti automobilisti lì residenti entreranno in crisi. Con il passaggio della gestione degli stalli da Aem a Saba Italia SpA, infatti, si azzerano le possibilità, per chi abita in quella strada, di parcheggiare a prezzi agevolati.

Tutti gli stalli saranno a prezzo pieno: 1,50 euro all’ora. Addio alla formula 40 euro al mese ora possibile con Aem. La protesta di molti residenti è dunque pronta a salire di tono. Anche perché se non si interverrà con qualche modifica, lasciare l’auto sotto casa, per gli automobilisti di via Bissolati costerà qualcosa come trecento euro al mese. Troppo, soprattutto se si tiene conto delle condizioni di favore concesse in altre zone della città.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

19 Agosto 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000