il network

Giovedì 23 Novembre 2017

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

La MOSTARDA
Un fantastico concentrato di “archeologia alimentare” sulle nostre tavole

La MOSTARDA

 

Blog


SORESINA

Nuovo furto al Famila, nei guai anche una ragazzina di nemmeno 14 anni

Denunciata una romena di 20 anni e segnalata una connazionale al tribunale dei minori di Brescia

Nuovo furto al Famila, nei guai anche una ragazzina di nemmeno 14 anni

Il Famila di Soresina

SORESINA - Nuovo furto al supermercato, obiettivo sempre il Famila, compiuto da giovani donne romene. I carabinieri hanno denunciato una 20enne residente a Pavia e segnalato al tribunale dei minori di Brescia una ragazzina di nemmeno 14 anni.

Le due straniere sono state pizzicate dai carabinieri nell’ambito dei controlli specifici che i militari di Soresina stanno effettuando in questo periodo. Controlli sul territorio, volti proprio ad arginare il fenomeno dei colpi messi a segno da persone di etnia rom. M.R (20 anni) e B.C.Z. (14 anni da compiere) sono state notate dagli addetti del Famila mentre si appropriavano della merce del supermercato. I responsabili hanno allertato i carabinieri che hanno quasi subito preso le ragazze. La più giovane di loro non è imputabile e per questo è scattata la segnalazione al tribunale dei minori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

14 Agosto 2013